Comunicato stampa 5

 

Grande attesa per la nona edizione della The North Face® Lavaredo Ultra Trail che partirà oggi alle 23 dal centro di Cortina d’Ampezzo.

Cortina d’Ampezzo (BL) 26 giugno 2015 - È stata presentata oggi alle 12 al Palazzo del Ghiaccio di Cortina da Simone Brogioni, organizzatore dell’evento e direttore della gara, e dal Sindaco di Cortina Andrea Franceschi, alla stampa nazionale ed internazionale la The North Face® Lavaredo Ultra Trail che porterà da venerdì notte oltre 1200 concorrenti provenienti da 56 nazioni, prevalentemente europei ma anche molti americani, asiatici,  australiani e neozelandesi, ad affrontare il percorso mozzafiato di 119 chilometri con 5850 metri di dislivello positivo.
L’età media dei runners è di 42 anni, e i quattro quinti dei partecipanti è di sesso maschile.
Dall’inizio della prima gara, la Cortina Skyrace, la 20km alla sua prima edizione ieri, in tutta la città di Cortina si respira un’aria di festa, entusiasmo e sport. Moltissimi appassionati si sono recati all’EXPO allestita al Palazzo del Ghiaccio in occasione dell’evento.

Una grande occasione per tutti i runners per partecipare ad una gara in un ambiente unico di straordinaria bellezza, ed altresì una grande occasione per il territorio ed il turismo di Cortina e dintorni  di farsi apprezzare dagli sportivi arrivati da tutto il mondo per questa disciplina in grande crescita.
Anche quest’anno l’evento fa parte del Ultra Trail World Tour, il prestigioso circuito che riunisce le 10 gare più famose al mondo.
Alla partenza delle 23, Corso Italia si illuminerà con le centinaia di lampade frontali che guideranno gli atleti nei loro primi chilometri. Arrivi previsti da tutto il mondo per questa corsa incredibile che in 119km abbraccerà i luoghi più spettacolari delle Dolomiti: il Cristallo, le Tofane, le Cinque Torri e naturalmente le tre cime di Lavaredo. Un lungo viaggio che vedrà impegnati grandi campioni, capaci di tagliare il traguardo in 12 ore e semplici appassionati che avranno 30 ore di tempo per arrivare a Cortina entro il tempo massimo stabilito.

Le condizioni meteo sembrano ottimali e quest’anno non ci sarà neve sul percorso della gara.
Il ringraziamento va all’amministrazione locale che ha accolto l’evento con entusiasmo e partecipazione come anche ai tanti volontari cortinesi.

TOP RUNNERS
Tra i top runners, gli atleti della The North Face®, Timothy Olson (Usa) per la prima volta a Cortina, e la brasiliana (ma residente in Spagna) Fernanda Maciel, vincitrice nel 2011 e seconda nel 2012. Grande lotta tra le donne: oltre alla Maciel prenderanno il via le tre nazionali francesi Caroline Chaverot, Emelie Lecomte e Nathalie Mauclair, le atlete svizzere Denis Zimmermann e Andrea Huser e tre tra le italiane più forti: la padovana Lisa Borzani (nazionale), la valdostana Francesca Canepa, vittoriosa qui nel 2012 e seconda nel 2014, e Katia Fori, terza alle LUT 2012 e 2014.
Tra gli uomini, a dare battaglia allo statunitense Olson ci saranno i francesi Erick Clavery, Sebastien Camus e Aurelien Collet, il neozelandese Scott Hawker reduce dal 2° posto alla The North Face 100 Australia, lo spagnolo Yeray Duran, il francese di Réunion Freddy Thevenin, quarto alla Lavaredo Ultra Trail 2014, e tutti i migliori ultra trailer italiani. Tra questi, gli atleti del team Salomon Isostad Giuliano Cavallo, i nazionali Ivan Geronazzo (quinto alla LUT 2014), Stefano Ruzza e Marco Zanchi, l'atleta di casa Ivano Molin, e ancora Daniele Fornoni, Christian Modena e Fulvio Dapit, che lo scorso anno dette del filo da torcere al vincitore Anton Krupicka fino a metà gara, quando fu poi costretto al ritiro.

Un ritorno alle competizioni particolarmente sentito da tutta la comunità del trail italiano sarà quello di Yulia Baykova, che tornerà ad indosserà un pettorale per la prima volta dopo i gravi problemi di salute di quest’inverno.

TRAIL RUNNING RESORT
Sulla scia della Lavaredo Ultra Trail e grazie a Cortina Turismo è nata l'iniziativa “Cortina Trail Running Resort”, la grande novità dell'estate 2015 tra le Dolomiti, che prevede una serie di percorsi, proposte e servizi dedicati al popolo dei runner. A disposizione cartine dettagliate, altimetrie e tracce Gps consultabili e scaricabili on line, training camp per prepararsi alle competizioni sportive, materiali informativi e servizi concepiti ad hoc per vivere una vacanza da runner a 360° gradi.

SPONSOR
The North Face®, storico title sponsor della gara, ha confermato la sua partnership con l'evento cortinese, così come Jeep, mentre altri marchi importanti si sono aggiunti quest'anno: Isostad, con le sue bevande isotoniche caratterizzate dall'etichetta 'Clean Engagement' per la difesa dei veri valori dello sport e in particolare per la lotta al doping, ha siglato un accordo pluriennale che la vedrà in veste di main sponsor della Lavaredo Ultra Trail; e anche gli importanti brand Garmin, leader mondiale nella navigazione satellitare e nella tecnologia Gps per l'automotive, la nautica, l'aviazione, sport e outdoor, e Buff, che nel 1992 inventa e brevetta la fascia multifunzione senza cuciture che protegge da vento, freddo, sole e polvere, saranno sponsor della manifestazione.

Cortina Trail
La partenza della Cortina Trail è fissata invece per le 8 di sabato mattina  27 giugno sempre da Corso Italia.  Si tratta di una corsa più breve, di 47km, con 1000 concorrenti che avranno 12 ore di tempo a disposizione per coprire il tracciato ad anello, che seguirà i primi 10 e gli ultimi 37km del percorso lungo.

 

Ufficio Stampa:

e-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Questo sito fa uso di cookies. Continuando la navigazione si acconsente al loro utilizzo. Maggiori informazioni >>